Ascolta Radio DARA

Ascolta RADIO DARA

Ultime News

Arrestato pregiudicato brindisino per maltrattamenti in famiglia ed estorsione

lunedì 12 giugno 2017
Arrestato pregiudicato brindisino per maltrattamenti in famiglia ed estorsioneArrestato pregiudicato brindisino per maltrattamenti in famiglia ed estorsione.

Eseguita dalla Volanti della Questura di Brindisi un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Brindisi, Maurizio Saso, a carico di Antonio Sacco, brindisino di 40 anni.

L’arrestato già in passato si era si era reso colpevole di maltrattamenti, vessazioni e minacce nei confronti dell’ anziana madre cui, frequentemente, con violenza aveva estorto anche danaro e beni mobili di valore; episodi per i quali lo scorso gennaio era stato tratto in arresto.

Tuttavia, revocata la misura coercitiva, il malvivente ha continuato nella sua violenza nei confronti della genitrice che, provata dalle ripetute violenze psicofisiche, si è rivolta agli Agenti delle Volanti della Questura di Brindisi, i quali hanno accolto la donna con sensibilità e tatto professionale portandola ad infrangere il gheriglio di terrore in cui l’anziana madre si era chiusa ed a narrare le decine di episodi di violenze subite dal figlio, sempre più assetato di soldi, tanto da depredarla con la forza anche dei pochi gioielli di famiglia.

L’intera vicenda è stata attentamente ricostruita dagli Agenti della Sezione Volanti della Questura di Brindisi che hanno formulato un dettagliato castello accusatorio, ampiamente condiviso dall’Autorità Giudiziaria, che ha emesso il provvedimento restrittivo.
Condividi su
Partners