Ascolta Radio DARA

Ascolta RADIO DARA

Ultime News

ASSI MANZONI BRINDISI

lunedý 30 settembre 2013
ASSI MANZONI BRINDISIL’Assi Manzoni Brindisi vince il V° Memorial “Raimondo Errico”
Triangolare con Cedat 85 San Vito; Assi Manzoni Brindisi; Cutrofiano Volley.

Gara 1: Cutrofiano – Assi: 1-2 (15-25; 25-22; 12-15)

1° Set: L’Assi si schiera con il sestetto base – Taurisano, Pindinello, Antonaci, Corallo, Scaglioso, Cristofaro e Della Rocca nel ruolo di libero in sostituzione di Rado ancora ferma per infortunio.
Parte forte la formazione di Sarcinella che accumula subito un buon vantaggio, e, grazie ad una attenta difesa amministra agevolmente il risultato.

2° Set: Formazione immutata nel secondo set. Le brindisine però ci mettono un po’ a carburare e il Cutrofiano ne approfitta per allungare fino a + 7.
Coach Sarcinella richiama all’ordine la squadra che recupera parte dello svantaggio mettendo sotto pressione le avversarie. L’impresa però non si conclude positivamente visto l’importante svantaggio accumulato.

3° Set (Tie-break): Formazione invariata.
L’Assi entra in campo con la determinazione vista nel primo set e non lascia scampo alle avversarie; accumula nelle battute iniziale un discreto vantaggio e, non permette alle avversarie di recuperare.

Gara 3: Assi – Cedat 85 2-0 (25-21; 25-23)

1° Set: Coach Sarcinella si affida ancora una volta alla formazione titolare con l’eccezione di Casalino per Pindinello.
Le brindisine sembrano più in palla delle blasonate avversarie , passano subito in vantaggio e conducono il set in porto grazie ad una attenta gestione del cambio palla.

2° Set: Formazione invariata.
Il secondo set è caratterizzato da un grande equilibrio con le squadre che si fronteggiano punto a punto fino al 18 pari. Alla fine è l’Assi a dare lo strappo decisivo che porta alla conquista del set, decisivo anche per la vittoria del torneo

Il Dg De Leonardis a fine torneo ha commentato “ L’Assi ha complessivamente giocato un buon torneo mettendo in evidenza una Taurisano in grande spolvero, nonostante fosse reduce da una settimana condizionata alla febbre, e le ottime prestazioni di Corallo e Cristofaro.
Buone le prove di Antonaci (80% di positività in attacco) e Della Rocca (90% in ricezione) sempre più a suo agio nel ruolo di libero”.

Il prossimo impegno per le nostre ragazze sarà il sentito Memorial “Melfi – Piliego” che si svolgerà a Brindisi sabato 5 ottobre, nel quale si sfideranno oltre alle padrone di casa, la OFF Occhiali MESAGNE e la formazione barese dell’Acqua AMATA Turi.

Condividi su
Partners