Ascolta Radio DARA

Ascolta RADIO DARA

Ultime News

E' ancora gran caldo, ma qualcosa sta per cambiare

giovedì 13 luglio 2017
E' ancora gran caldo, ma qualcosa sta per cambiareLe temperature sono arrivate ai massimi, in particolare su tutto il Centro-Sud e nelle due isole maggiori. La bolla d’aria rovente dovrebbe portare punte oltre i 40°C, in particolare in Sardegna, Sicilia e Puglia.

Il caldo intenso si farà sentire anche sulle regioni adriatiche. La calura si percepirà sulla Val Padana, che si trova sotto una spessa cappa di umidità, mentre sull’arco alpino potrebbero formarsi nubi pomeridiane associate a temporali sparsi.

Il caldo, però, dovrebbe subire una lieve contrazione già da giovedì per via dei venti freschi provenienti dal Nord. Temperature massime in lieve diminuzione lungo l’Adriatico, lungo le coste del basso Tirreno e in Sardegna.

Il brusco cambiamento porterà aria molto fresca dal Nord, a supporto di un vortice temporalesco, e scivolerà sui Balcani determinando un crollo termico in tutta Italia. È probabile anche un peggioramento che andrà a colpite principalmente le regioni orientali.

L’irruzione fresca atlantica porterebbe una nuova ondata di temporali, stavolta ancor più intensi, attesi in scivolamento dal Nord Italia verso le regioni adriatiche. Il refrigerio riguarderà tutto il Paese, con temperature attese finalmente nella norma.
Condividi su
Partners