Ascolta Radio DARA

Ascolta RADIO DARA

Ultime News

Futsal Brindisi: Brindisi sconfitto a Mola

martedý 20 novembre 2018
Futsal Brindisi: Brindisi sconfitto a MolaBrutta défaillance dei biancazzurri sul parquet del PalaPinto di Mola di Bari.
Tengono testa a Lestingi & Co solo per pochi minuti, per il resto nulla da segnalare.

Con le assenze di Cava e Macaolo per squalifica, con Paradiso, Caselli e Spagnolo non in perfette condizioni fisiche, i ragazzi di mr Di Serio hanno dovuto fare gli straordinari per mantenere il campo per 40 minuti. Nota positiva della giornata, il rientro in panca di Pippo Morleo, reduce da un infortunio rilevante, occorso nella passata stagione e ancora in fase di recupero.
Volendo valutare quanto di positivo visto durante quest’incontro, c’è poco da raccontare. Qualche bella giocata da parte di Caselli e Romano, qualche buon intervento difensivo da parte di De Carlo, ma per il resto la trasferta in quel di Mola, si può archiviare come una normale seduta di allenamento.
I ragazzi del just, oltre alle motivazioni di riscatto, generate dalla decisione avversa della Corte Federale d’Appello in merito ad un ricorso presentato relativamente all’incontro disputato contro la Pol. Five Bitonto, hanno avuto dalla loro, freschezza atletica, determinazione e qualche episodio favorevole, che non hanno di certo sminuito, il merito di portare a casa l’intera posta in palio.
La prima frazione si chiude con il punteggio di 2 reti a zero per i padroni di casa, frutto di una realizzazione al 11° di Gutierrez e un raddoppio dubbioso al 13° di Valente. Quest’ultimo ha beneficiato di una leggera e benevola decisione arbitrale. La sfera, infatti, dopo esser stata lanciata con un fendente da fuori area, ha superato un attento, fino a quel momento, De Carlo e dopo aver colpito la traversa, ha sbattuto sul campo senza oltrepassare la linea di porta, ma i direttori di gara hanno convalidato come se fosse stata dentro, concedendo il raddoppio nel miglior momento degli ospiti. Da quel momento in poi sempre e solo Just, con qualche ripartenza brindisina, ma senza mai impensierire l’estremo difensore Genchi.
Nella ripresa ci si aspetta una reazione brindisina, ma nulla di fatto, nonostante la possibilità di riaprire le sorti dell’incontro, con un rigore concesso al 4° minuto per un fallo di mani in area da parte di Albanese, che Caselli non concretizza, colpendo al volto l’estremo difensore molese, Genchi.
Tutto rimandato di qualche secondo, perché sempre al 4° minuto, Perseo trova la via del goal e accorcia le distanze, ma una pronta reazione dei padroni di casa, li riporta in vantaggio al 6° minuto con Valente, che firma la sua doppietta personale di giornata.
Nello stesso minuto i molesi, raggiungono il sesto fallo di squadra, ma ancora una volta, Caselli sbaglia il tiro libero, scagliando la sfera sopra la traversa.
Il Brindisi si spegne e il Mola dilaga. Al 12° minuto, va nuovamente in rete Gutierrez. Al 14° segna Albanese. A questo punto, mr Di Serio, tenta il tutto per tutto e da inizio al gioco del portiere in movimento. Questa tattica non porta alcun beneficio, nonostante che in diverse occasioni, i brindisini si siano ritrovati con la sfera a pochissimi centimetri dalla linea di porta. A suggellare il successo molese e punire, forse eccessivamente i brindisini, ci pensa al 20° minuto, Lestingi. 6 a 1 e tutti a casa.
Che di tanto in tanto le sconfitte facciano bene, consentendo di volare bassi ed essere realisti nel rispetto di tutti gli avversari, è cosa risaputa. Questa battuta d’arresto deve far sì che i ragazzi guidati da mr Di Serio, si rendano conto del loro reale valore e comincino a pensare che lasciar punti per strada può rivelarsi pericoloso, visto che la corta classifica attuale, consente di sbalzare tra le parti alte e le parti basse, con troppa facilità, ma a lungo andare, per chi non è abituato a combattere per obiettivi diversi da quelli prefissati, può rivelarsi pericoloso.

In settimana, la Corte Sportiva di Appello, ha ribaltato la decisione del Giudice Sportivo, che aveva accolto il reclamo presentato dal Just Mola contro la Pol. Five Bitonto, rea di aver schierato un “tesserato irregolare“, nella partita disputata nella 4^ giornata di campionato. Il Giudice Sportivo si era espresso, ribaltando il risultato del campo (8 – 2 per il Bitonto) e assegnando la partita vinta al Just Mola per 6 a 0 a tavolino. La Corte Sportiva di Appello, ha valutato il contro-ricorso e ha ri-omologato il risultato del campo. Partita vinta dalla Pol. Five Bitonto per 8 reti a 2.

Prossimo appuntamento casalingo, Sabato 24Novembre ore 16:00 Pala Da Vinci – 13^ giornata di andata di Campionato, contro il Dream Team Palo del Colle.

JustMola
1 Genchi (p), 2 Gutierrez, 3 Lacoppola, 5 Discipio, 6 Amoruso, 7 Valente (cap), 9 Ciavarella,
10 Albanese, 11 Sciannambolo, 14 Bellantuono, 27 Lestingi, 99 Gargano (p). All. Recchia.
Marcatori:Gutierrez (2) 11° pt e 12° st;
Valente (2) 13° pt e 6° st;
Albanese (1) 14° st;
Lestingi (1) 20° st.
Ammoniti:Albanese e Lestingi.
Espulsi://///.

Futsal Brindisi
1 Paradiso (p), 2 Spagnolo, 3 Micia, 5 Conte, 6 Morleo, 7 Muccio, 8 Caselli, 9 Taccone
10 Tomassini (cap), 11 Romano, 12 Perseo, 13 De Carlo (p). All. Di Serio. Dir. Maggiore.
Marcatori:Perseo (1) 4° st.
Ammoniti:Spagnolo.
Espulsi://///.

12^ giornata Serie C1
Atletico Azzurri S. Rita - Gioco Calcio tra Amici7 - 8
Audace Monopoli - Real Castellaneta4 - 4
Dream Team Paolo del Colle - Eraclio Barletta2 - 7
Futsal Andria - Futsal Monte Sant'Angelo2 - 3
Futsal Barletta - Trulli e Grotte3 - 2
Just Mola - FUTSAL BRINDISI6 - 1
Olympique Ostuni - Azzurri Conversano2 - 1
Polisp. Five Bitonto - San Ferdinando3 - 4

Classifica
26 Futsal Barletta e Olympique Ostuni;
25 Eraclio Barletta;
23 Trulli e Grotte e Just Mola;
21 Polisp. Five Bitonto e Futsal Monte Sant’Angelo;
20 Futsal Andria;
17 Audace Monopoli;
15FUTSAL BRINDISI;
13 Azzurri Conversano e Dream Team Palo del Colle e San Ferdinando;
10Real Castellaneta;
8 Gioco Calcio tra Amici;
0 Atletico Azzurri S. Rita.

13^ giornata Serie C1 – sabato 24
Azzurri Conversano - Futsal Andria
Eraclio Barletta - Atletico Azzurri S. Rita
FUTSAL BRINDISI - Dream Team Paolo del Colle
Futsal Monte Sant'Angelo - Futsal Barletta
Gioco Calcio tra Amici - Audace Monopoli
Olympique Ostuni - Polisp. Five Bitonto
Real Castellaneta- San Ferdinando
Trulli e Grotte - Just Mola
Condividi su
Partners