Ascolta Radio DARA

Ascolta RADIO DARA

Ultime News

Futsal Brindisi, prima vittoria esterna stagionale

lunedì 13 novembre 2017
Futsal Brindisi, prima vittoria esterna stagionaleArriva nel recupero la prima vittoria stagionale in trasferta per il Futsal Brindisi. Decisivo è L’Ingesso che in contropiede realizza il punto del definitivo 4-3 per i biancoazzurri ai danni del Neapolis Polignano che in precedenza era stato in grado di tornare in parità dopo essere stato sotto di due reti.
Il risolutivo vantaggio ad opera del pivot tarantino ha restituito due punti che parevano persi dopo l’ingenua espulsione di Mandorino (rosso anche a Giannuzzi per i locali), troppo veemente ad intervenire in soccorso del compagno Fiume che aveva subito un contatto non sanzionato.L’episodio, infatti, ha scosso negativamente il Futsal Brindisi che si sono trovati dal 3-1 al 3-3 in pochi minuti, subendo le reti al 43’ di Lapertosa e al 51’ da Giacovazzo. Sarebbe stato davvero un peccato anche perché sino a quel momento gli ospiti avevano controllato la partita con una certa tranquillità chiudendo la prima frazione sul 2-0 con le marcature al 15’ di L’Ingesso e al 23’ di Romano. Ad inizio ripresa il Neapolis aveva accorciato le distanze al 31’ Serripierro, ma al 38’ Romano aveva riportato a due le reti di scarto.
Vittoria che ha un valore aggiunto se si considera che nell’occasione sia Simmini sia Tomassini hanno scontato entrambi una giornata di squalifica per cumulo di ammonizioni, ma c’è un po’ di apprensione per Conte uscito anzitempo per un colpo al ginocchio. Se da una parte Mandorino non sarà con certezza a disposizione sabato prossimo nella gara interna di campionato contro il Just Mola, lo sarà invece martedì sera (ore 21.30) nel match di ritorno degli ottavi di Coppa Italia sempre contro gli stessi molesi e ancora al “Da Vinci”. Per qualificarsi alla Final Eight di gennaio il Futsal Brindisi dovrà riuscire a rimontare le tre reti di svantaggio patite all’andata. Impresa non semplice, ma possibile e che gli uomini di mister Di Serio faranno di tutto per compiere.

 
Condividi su
Partners