Ascolta Radio DARA

Ascolta RADIO DARA

Ultime News

Gymnasium Treviso presenta la nuova squadra di Serie A: fra i tecnici il brindisino Luigi Piliego

martedì 21 febbraio 2017
Gymnasium Treviso presenta la nuova squadra di Serie A: fra i tecnici il brindisino Luigi PiliegoLa Società di Ginnastica Artistica Gymnasium Treviso ha presentato la nuova squadra che affronterà il campionato di serie A1, in avvio il prossimo 25 febbraio al PalaRuffini di Torino.

Ripescata nella massima serie, la società veneta, fra le novità, annovera la collaborazione con il tecnico federale brindisino Luigi Piliego, che ha dato la sua disponibilità ad entrare nello staff ed accompagnare così la squadra in campo gara. Luigi Piliego, tecnico federale, nonché collaboratore del direttore tecnico nazionale femminile Enrico Casella, racconta così questa nuova collaborazione: “Ne sono contento – spiega Piliego – si tratta di una sfida importante per questa società che ambirà alla salvezza, dopo essere stata ripescata dopo la rinuncia della Robur et Virtus. Grazie alle nuove normative, mi sarà possibile effettuare i controlli tecnici periodici delle atlete agoniste nella sede a Villorba”.

La società trevigiana descrive a sua volta così questa collaborazione con il tecnico pugliese: “Persona di grande umanità e tecnico efficace e molto preparato, Luigi Piliego rappresenta un investimento importante per la società. La direzione tecnica di Moina Ferrari sarà appunto supportata dalla collaborazione col tecnico federale brindisino.”

“Sarà una stagione importante – l’analisi sul campionato di Luigi Piliego - in quanto sarà una serie A che vedrà in pedana le nostre migliori atlete. In qualità di collaboratore del direttore tecnico della nazionale, il mio compito è monitorare, per l’Italia, durante l’anno, le ginnaste che potrebbero essere indirizzate lungo il percorso destinato alle Olimpiadi di Tokyo 2020. In questo senso il campionato di serie A vede, oltre alla partecipazione delle ginnaste affermate, anche le potenzialità delle nuove leve, ed in questo senso c’è una classe 2003 molto interessante”. La serie A, dopo la prima tappa di Torino, proseguirà l’otto aprile al PalaLottomatica di Roma, il 6 maggio al PalaRossini di Ancona e si chiuderà il prossimo 16 settembre (sede da definire).

Reduce dall’amara retrocessione in A2, subita per pochi centesimi di punto lo scorso anno, la Gymnasium Treviso vorrà affrontare questo campionato a testa alta con l’obiettivo di dare il meglio di sé, dopo aver ottenuto nel 2013 e nel 2014 la promozione diretta dalla serie B alla serie A2 fino poi appunto alla serie A1.

LA SQUADRA: il capitano Lorenza Migotto (campionessa italiana alla trave 2016 e 2015 e vicecampionessa di categoria sen. 2014) condurrà le compagneJoanaFavaretto (già maglia azzurra juniores, campionessa italiana al volteggio sen. 2015), Camilla Franceschin ( ottima specialista in parallela,campionessa regionale a parallele e corpo libero classe 2001), Aurora Trombin ( neo junior vicecampionessa italiana a corpo libero 2016), Sara Moretto ( specialista a trave e corpo libero, in ripresa da infortunio, ma a disposizione del coach) e la piccola Evita Zoppello, allieva prestigiosa che da regolamento potrà essere utile alla squadra.

  

Il team è stato rinforzato da alcuni supporti interessanti: Sveva Caschili, livornese classe 1999, specialista a trave e corpo libero, vicecampionessa italiana a trave 2016, Valeria Fabiani, atleta della Soc. Flaminio di Roma, classe 1997 e la campionessa spagnola Helena Bonilla, classe 2000appartenente alla squadra nazionale junior.

Allenatori collaboratori Matteo Gambarotto e Viola Aneloni. Coreografa Federica de Pol, preparatore atletico Massimo Centenaro, mental coach Marcella Bounous e fisioterapista Andrea Bortali.

Condividi su
Partners