Ascolta Radio DARA

Ascolta RADIO DARA

Ultime News

Happy Casa Brindisi 2020/21: tutto pronto per il ritorno in campo

martedý 1 settembre 2020
Happy Casa Brindisi 2020/21: tutto pronto per il ritorno in campo Nella serata di ieri la Happy Casa Brindisi ha svelato in diretta esclusiva i protagonisti della stagione sportiva 2020/21. In live streaming su Canale 85 – media partner NBB – tantissimi tifosi e appassionati biancoazzurri hanno seguito da televisione, pc e smartphone il primo passo verso i primi impegni ufficiali.

“Una presentazione un po’ triste, privati dal meraviglioso calore della nostra gente – ha introdotto il presidente Nando Marino – ma necessaria per cominciare con il piede giusto questa affascinante stagione. Sono convinto che faremo bene, abbiamo confermato in toto lo staff tecnico e dirigenziale che tanto lavoro e tanti risultati hanno ottenuto in questi ultimi anni. Abbiamo lavorato con grande passione e incoscienza, riuscendo a portare a Brindisi tutte le prime scelte che ci eravamo prefissati. Noi ci siamo, siamo pronti per ricominciare”.

Ai microfoni del conduttore Mino Taveri, direttore Sport Mediaset, si sono alternati i vari protagonisti dei quadri tecnici e dirigenziali Happy Casa. “È stato un periodo molto difficile – ha raccontato il DS Simone Giofrè – sicuramente diverso rispetto alla solita routine. Non è stato semplice far arrivare i giocatori d’oltreoceano in tempo per l’inizio della preparazione”.

“Voglio dare merito e ringraziare tutte le persone che lavorano dietro le quinte – sottolinea il GM Tullio Marino – che hanno fatto un grande sforzo per assicurarci di essere qui ancora più motivati per fare bene. Dal reparto marketing, comunicazione, sponsor e tanto altro. Sarà una stagione molto complessa ma ci faremo trovare pronti”.

Parola anche al reparto medico, di fondamentale importanza nella stagione della ripartenza dopo il lockdown e le rigorose norme anti-Covid. Il responsabile sanitario Dino Furioso ha spiegato la situazione attuale: “Siamo riusciti a tenere tutti i nostri tesserati sotto controllo, a partire dallo staff fino ai giocatori italiani e americani. Rispettando i protocolli abbiamo eseguito test sierologici e tamponi periodicamente e, per fortuna, non si sono registrati casi positivi. Continueremo a monitorarli quotidianamente nella speranza che in futuro la situazione di emergenza sanitaria migliori, cosicché le procedure negli sport di contatto possano snellirsi”.

Nell’ultima parte della serata, sono stati presentati i giocatori che faranno parte del roster biancoazzurro 2020/21. Sotto la supervisione del coach Frank Vitucci, e del suo staff tecnico formato da Alberto Morea (vice), Mattia Consoli (assistente) e Marco Sist (preparatore fisico), hanno sfilato uno ad uno per lanciare un saluto ai tifosi a casa e una prima impressione sull’ambiente e i nuovi compagni di squadra. Assenti per motivi personali e fisici Darius Thompson e capitan Alessandro Zanelli.

Coach Vitucci nel suo intervento: “Speravamo in tutta onestà di riuscire a dare un po’ più di continuità ma per motivi differenti non ci siamo riusciti. Sono dinamiche che siamo riusciti a superare. Guardando avanti, abbiamo fatto la miglior squadra possibile per le risorse in nostro possesso, e in questo periodo è già una grande cosa di cui dobbiamo andar orgogliosi. Compito principale è rimanere in Serie A e soprattutto cercare di divertirci vincendo il numero maggiore di incontri. Le premesse sono buone”.

Infine, per l’occasione, il presidente Nando Marino e l’atleta Raphael Gaspardo hanno svelato la maglia gara che ha la Happy Casa indosserà per la Eurosport Supercoppa 2020.

Domani mattina la partenza alla volta della Sardegna, a Olbia, sede del Girone D. Giovedì pomeriggio alle ore 17:00 l’esordio contro la Carpegna Prosciutto Basket Pesaro, in diretta su Eurosport Player.





Ufficio Stampa Happy Casa Brindisi

Condividi su
Partners