Ascolta Radio DARA

Ascolta RADIO DARA

Ultime News

LA BRINDISINA ALESSANDRA ZUCCARO SUL PALCO DI CASA SANREMO

lunedì 8 febbraio 2016
 LA BRINDISINA ALESSANDRA ZUCCARO SUL PALCO DI CASA SANREMO Da Brindisi a Sanremo con il microfono in mano per inseguire un sogno. Alessandra Zuccaro, cantautrice brindisina in arte “Alea”, torna sul palco, approdando questa volta su quello prestigiosissimo di Casa Sanremo, l’hospitality del Festival della Canzone Italiana all’interno del Palafiori, che, inaugurata nel pomeriggio di ieri, chiuderà i battenti il prossimo 13 febbraio.
Un’esperienza, questa sanremese, che vede la Zuccaro al seguito della Santarsieri, la band ufficiale di Casa Sanremo che, presente sullo stesso palco come ospite già lo scorso anno, proporrà un vasto repertorio di musica italiana, spaziando dagli anni ’60 ad oggi, tra ironia e ritmi trascinanti. Tutto ruoterà attorno al Festival di Sanremo, in programma a partire da domani, martedì 9 febbraio: un evento nell’evento che, sostanzialmente e praticamente, vedrà artisti, musicisti, giornalisti e addetti ai lavori del mondo dello spettacolo impegnati tra il Teatro Ariston e il Palafiori al fine di offrire al grande pubblico intrattenimento “no stop”. Nove i membri della Santarsieri Band che, nata nel 2012, si esibirà tutte le sere regalando ai presenti uno spettacolo coinvolgente e divertente. Sul palco: Bruno Santarsieri (cantante e insieme con Vincenzo Sanchirico ideatore del gruppo); Roberto Chietera (percussioni) Alessandra Zuccaro (cantante); Giuseppe Trivigno (piano); Pasquale Spina (chitarra); Giuseppe Pignatelli (basso), Pasquale Gravela (tromba), Antonello Gravela (sax) e Aris Volpe (batteria). Questo, ma non solo. A ciò, va aggiunto, che Alessandra Zuccaro si esibirà con uno showcase, presentando al pubblico sanremese i suoi brani inediti.
“Sono molto contenta ed emozionata – afferma Alessandra Zuccaro - . Questa, che insieme con gli amici e colleghi della Santarsieri Band mi vedrà tra i protagonisti di Casa Sanremo, è per me un’esperienza molto importante, ancor più perché, immersa nella musica, avrò la possibilità di conoscere tanta gente, personalità di spicco nel mondo spettacolo con le quali condividerò quella che è la mia passione.”



Condividi su
Partners