Ascolta Radio DARA

Ascolta RADIO DARA

Ultime News

MESAGNE, INCENDIO VILLETTA - C'è un fermo

giovedì 25 giugno 2015
MESAGNE, INCENDIO VILLETTA - C'è un fermo
Ci sono le prime conseguenze giudiziarie dell’incendio, avvenuto nella notte fra martedì 22 e mercoledì 23 in agro di Mesagne, di una villetta che ha provocato la morte di un uomo di 44 anni, D.S. di origini calabresi.

E’ stato disposto, infatti, dal Pubblico Ministero Valeria Farina Valaori il fermo di Girolamo Gullace, 25 anni, di Gioia Tauro, ritenuto responsabile di incendio doloso aggravato e di morte conseguente da altro delitto.

Il comportamento e le dichiarazioni di Gullace, omissive e discordanti, hanno sin da subito insospettito gli inquirenti, che avrebbero piantonato l’uomo per il suo breve ricovero in ospedale, dopo un iniziale stato di shock a causa dell’incendio.

Quindi il provvedimento di fermo emanato a suo carico. Sia il Gullace che la vittima D.S., risultano essere operai per un ditta edile. Il fermato, dopo le formalità di rito, è stato trasferito nel carcere di Brindisi.
Condividi su
Partners