Ascolta Radio DARA

Ascolta RADIO DARA

Ultime News

Ostuni: individuato l'autore di una rapina, il colpo fu messo a segno nel 2018

mercoledý 27 novembre 2019
Ostuni: individuato l'autore di una rapina, il colpo fu messo a segno nel  2018 Il Personale del Commissariato di P.S. di Ostuni ha dato esecuzione all’Avviso all’Indagato della Conclusione delle Indagini Preliminari a firma del Pubblico Ministero presso la Procura per i Minorenni di Lecce, Dottor Imerio TRAMIS.
Trattasi di L.G. classe 2001, all’epoca dei fatti minorenne, che risponde dei reati di rapina a mano armata di un fucile a canne mozzate e di porto illegale in luogo pubblico della medesima arma.
Il provvedimento scaturisce da una attività investigativa svolta da personale del Commissariato su una rapina perpetrata nel marzo dell’anno 2018 presso un tabaccaio ostunese.
Il delinquente fece irruzione con il volto travisato da passamontagna, e sotto la minaccia di un fucile a canne mozze, si fece consegnare l’incasso.
Gli accertamenti svolti nell’immediatezza consentivano di recuperare e sottoporre a sequestro penale il passamontagna che fu abbandonato dal rapinatore lungo il tragitto di fuga.
Inoltre, dall’attenta analisi delle telecamere di cui era dotata la ricevitoria si annotavano dettagli e particolari quali caratteristiche fisiche, fattezze somatiche del rapinatore che, confrontate con quelle di L.G., davano perfetta corrispondenza al punto che le indagini consentivano di sequestrare nel corso di una perquisizione domiciliare a suo carico, l’abbigliamento utilizzato durante la rapina.
I poliziotti inoltre recuperavano un mozzicone di una sigaretta appena fumata da L.G. al fine di poterne comparare i profili del DNA con quello presente sul passamontagna ritrovato subito dopo la commissione del reato.
L’esito dell’esame del DNA ha confermato l’identità dell’odierno indagato.

Condividi su
Partners