Ascolta Radio DARA

Ascolta RADIO DARA

Ultime News

Pallacanestro Invicta Brindisi in serie C Silver

giovedì 2 agosto 2018
Pallacanestro Invicta Brindisi in serie C SilverDopo il brillante campionato la Spedimpex Invicta Brindisi del presidente Giuseppe Pennettastacca il pass, grazie al quarto posto conseguito nei play-off promozione, per l’accesso al campionato di Serie C Silver 2018/2019.
Merito di una “famiglia” unita, di un gruppo molto coeso, che ha dimostrato una grande crescita e maturazione, sotto l’attenta guida di Coach Gabriele Castellitto, a cui vanno i ringraziamenti e i migliori auguri per la nuova avventura intrapresa.
Partire da questo, da un gruppo solido, che viaggia unanime nella stessa direzione, la cui gestione tecnica è stata affidata a Coach Antonio Capozziello, capo allenatore per la stagione 2018/2019 e Gianmarco Pacella, l’assistantCoach.
Completato il Roster, confermati quasi interamentegli atleti protagonisti lo scorso anno di un ottimo campionato: primo su tutti il capitano, Salvatore Leo (17.8 Ppg / 5.2 Rpg), vero leader per i più giovani e trascinatore di tutta la squadra; Alessandro Botrugno (11.5 Ppg / 3.7 Rpg), vera spina nel fianco per i nostri avversari; Vincenzo Pulli (10.0 Ppg / 6.0 Rpg), promettente ragazzo dalla grande fisicità e dalla grande dedizione al lavoro; Brizio Rollo (7.1 Ppg / 4.8 Rpg), altro giovane dalle spiccate doti atletiche e grande elevazione ; Davide Rizzo (4.8 Ppg / 3.2 Rpg), un veterano della nostra società; Vincenzo Ravenda (3.8 Ppg / 2.4 Rpg), che ha vissuto nell’arco della stagione, una importante crescita fisica e nel rendimento, che lo ha portato adavere delle ottime performance nei playoff; Alessio Simone (1.44 Ppg / 0.4 Rpg), prodotto del vivaio Invicta, Andrea Botrugno (5.1 Ppg / 2.2 Rpg), alle prese con la ripresa da un infortunio al ginocchio, a cui auguriamo una pronta guarigione per tornare al più presto ad allenarsi con la squadra.
Tre i nuovi innesti per dare maggiore competitività al roster in vista del nuovo impegnativo torneo di C_Silver: Mauro Santoro, ottimo ed esperto playmaker classe ’88;Walter Masi, giocatore versatile classe ‘90, impiegabile sia come ala piccola che come ala grande e Giuseppe Albanese, classe ’94, un ritorno per un atleta cresciuto nelle giovanili della società.
Grandi novità anche nel settore giovanile con il progettoInvicta Brindisi Young, per i giovanissimi da 4 a 12 anni, affidati alla attenta cura degli istruttori Alessio Capobianco (responsabile progetto), Valentina Siccardi (istruttrice) e Maura Parentela (progettoscuola e baby basket).
 
Condividi su
Partners