Ascolta Radio DARA

Ascolta RADIO DARA

Ultime News

RINNOVATO DIRETTIVO ASSOCIAZIONE PASTICCIERI

lunedì 13 maggio 2013
RINNOVATO DIRETTIVO ASSOCIAZIONE PASTICCIERI Si è svolto nei giorni scorsi l’assemblea per il rinnovo del direttivo dell’Associazione Pasticceri “Terra di Brindisi” aderente a Confartigianato che riunisce ormai tante pasticcerie di Brindisi e Provincia e che, attraverso le nuove nomine conferma e ribadisce il proprio impegno nei confronti della salvaguardia e tutela dell’attività artigianale dell’arte della Pasticceria.
Il nuovo direttivo a eletto il neo Presidente Marco Tateo di Brindisi e Vice Presidente Luca Chiriacò di San Pietro Vernotico.
L’Associazione si costituisce 3 anni fà dalla necessità dei componenti di aggregarsi e costituire un gruppo di imprenditori impegnati nello stesso settore con un proprio logo ed un proprio marchio, l’Associazione Pasticceri “Terra di Brindisi” cosi è denominata, ha effettuato in questo triennio, una serie di attività mirate o di interesse pubblico, nonché partecipato ad eventi locali e nazionali come fiere e mostre gastronomiche, esportando in tutte le occasioni produzioni artigianali prettamente pugliesi e preoccupandosi di promuovere nello specifico la provincia brindisina, attraverso prodotti rinomati e specialità locali. Ricordiamo tra tanti il “Dolcenero”, pasticciotto apprezzatissimo e divenuto ormai patrimonio ideologico dell’Associazione e marchio distintivo della stessa.
Obiettivi primari dell’Associazione sono sempre stati la competenza e professionalità.
Questi aspetti sono stati approfonditi attraverso incontri formativi, seminari e corsi di aggiornamento promossi ed organizzati dalla stessa Associazione, con la presenza di tecnici professionisti che hanno permesso agli imprenditori di confrontarsi, apprendere nuove tecniche, scambiare conoscenze e suggerimenti adatti alla crescita di tutto il settore ed alla unicità della qualità offerta al cliente.
Della necessità di fare gruppo è convinto anche il neo Presidente Marco Tateo, che asserisce come “l’associazionismo tra aziende ed imprenditori dello stesso settore rappresenta sicuramente un valore aggiunto.
“Fare sistema insieme è sinonimo di crescita morale e professionale. L’esperienza di gruppo, permette inoltre a tutti i soci di proporre la produzione di nuovi prodotti o l’arricchimento di quelli già in essere e comunque di permette nello specifico di promuovere la pasticceria territoriale e provinciale nelle tante iniziative in tutta Italia”.
“Oggi - conclude il Presidente Tateo – abbiamo come obbiettivo la crescita e l’ampliamento dell’associazione, con la collaborazione e l’appartenenza a Confartigianato, sempre attenta alle nostre proposte ed esigenze in tema imprenditoriale, inviteremo tutte le pasticcerie di Brindisi e Provincia ad aderire all’associazione, cercando di spiegare quali sono le problematiche legate al settore e far passare il messaggio che qualsiasi difficoltà, se affrontata insieme, può essere analizzata e risolta più agevolmente”.
Il Direttore Prov.le di Confartigianato Antonio Solidoro che coordina questa iniziativa si ritiene soddisfatto di questo primo triennio di attività. Da sempre, ci poniamo come punto di riferimento, non solo per confermare il nostro ruolo di tutela e sostegno della piccola impresa, ma per ribadire quanto sia importante, per le aziende associate, sentirsi parte di un insieme imprenditoriale aperto all'innovazione ed alla competitività basi imprescindibili del mercato attuale.
Condividi su
Partners