Ascolta Radio DARA

Ascolta RADIO DARA

Ultime News

Successo per Eco di Puglia con oltre 450 partecipanti

venerdý 24 gennaio 2020
Successo per Eco di Puglia con oltre 450 partecipanti
Grande partecipazione per le attività gratuite promosse dagli Info-point di Grottaglie, Locorotondo, Martina Franca, Monopoli e Ostuni. Uno splendido viaggio nella storia e nelle tipicità locali che ha coinvolto adulti, bambini e ragazzi, dimostrandosi un progetto di vincente per vivere la Puglia 365 giorni l’anno.

Sono oltre 450 i partecipanti che hanno aderito alla speciale edizione natalizia dei percorsi “Eco di Puglia”, organizzati dagli Info-point turistici di Grottaglie, Locorotondo, Martina Franca, Monopoli e Ostuni. Il ricco calendario di attività gratuite si è dimostrato vincente, riscuotendo ampio interesse sia nei cittadini sia con i turisti che hanno scelto di trascorrere alcuni giorni a dicembre e gennaio in Puglia. Il successo conferma la validità del lavoro di rete intrapreso dai cinque Comuni e dal soggetto gestore, che hanno sposato con interesse il progetto di creare un’offerta turistica integrata.

Il calendario di attività condiviso ha permesso di far scoprire al visitatore che giunge in Puglia diverse città, luoghi storici, tradizioni e prodotti agroalimentari d’eccellenza. In particolare ha contribuito a favorire la destagionalizzazione, coinvolgendo adulti, bambini e ragazzi in attività condivise insieme.

“Eco di Puglia” è stato un viaggio esperienziale nelle cinque splendide città pugliesi: ad Ostuni “Tutti i gusti del Parco” (svolto in collaborazione con il Parco Regionale delle Dune Costiere fra Torre Canne e Torre San Leonardo), a Martina Franca “Sei percorsi in cerca d’autore…con gusto”, a Monopoli “Racconti dal mare”, a Locorotondo “A spasso nel tempo tra saperi e sapori” e a Grottaglie “Trek and Taste”. Itinerari turistico-letterari, degustazioni, visite guidate in compagnia di un pescatore, tour naturalistici in gravina e laboratori di artigianato e del gusto. Tutto questo ha regalato “Eco di Puglia”, lasciando nei partecipanti un bel ricordo della loro visita.

Gli appuntamenti, ripetuti nei fine settimana di dicembre e gennaio, hanno riscosso in diversi casi il tutto esaurito. Sono state promosse con una campagna di comunicazione on line e off line, ma anche direttamente all’utente entrato negli Info-point turistici per avere indicazioni e suggerimenti su cosa fare nel territorio durante la sua permanenza.
Le attività di Eco di Puglia sono state coordinate da Sistema Museo, ente gestore affidatario degli Info-point. Oltre alla visita ai luoghi caratteristici delle cinque città, sono stati coinvolti operatori e produttori per mettere in risalto le tipicità del territorio e conoscerlo nelle sue sfaccettature. Tutti gli appuntamenti si sono svolti nel pieno rispetto dell’ambiente, seguendo il principio dell’eco-sostenibilità.

Le attività erano inserite nell’ambito degli interventi a sostegno della qualificazione e del potenziamento degli Info-Point turistici dei Comuni che aderiscono alla Rete regionale – Annualità 2019 (P.O.R. Puglia FERS-FSE 2014/2020 – Azione 6.8).

 
Condividi su
Partners