Ascolta Radio DARA

Ascolta RADIO DARA

Ultime News

Tennis, playoff D/1: il CT Brindisi sigla il 2 a 2 contro Monopoli. Adesso il ritorno

lunedì 3 luglio 2017
Tennis, playoff D/1: il CT Brindisi sigla il 2 a 2 contro Monopoli. Adesso il ritorno Tutti ancora fermi al punto di partenza: pareggio esterno per i ragazzi del Circolo Tennis Brindisi che ieri (domenica 2 luglio), nella gara di andata dei quarti di finale playoff del Campionato Regionale a Squadre di Serie D1 Maschile, hanno siglato il 2 a 2 contro i padroni di casa della Polisportiva Giannoccaro di Monopoli.
Quattro gli incontri disputati (3 singolari e 1 doppio), due vinti e due persi sia da una squadra che dall’altra e nessun passo avanti o indietro per entrambe, rispetto alla promozione in serie C.
Nei singolari: Giuseppe Pinto (Brindisi, cat. 3.3) è stato sconfitto da Gianluigi Angelini (Monopoli, cat. 2.8) 6-1/6-2; Cristian Cai (Brindisi, cat. 3.4) ha battuto Daniele Cavallo (Monopoli, cat. 4.1) 6-4/7-5; Antonio Parnasso (Brindisi, cat. 4.5) ha battuto Cristiano Barnaba (Monopoli, cat. 4.1) 1-6/6-2/6-2.
Nel doppio: Pinto/Parnasso (Brindisi, cat. 3.3 e 4.5) sono stati sconfitti da Angelini/Schena M. (Monopoli, cat. 2.8 e 3.5) 6-2/6-4.
“Nonostante il nostro obiettivo fosse ovviamente quello di vincere – ha affermato nel post gara Gianluca Alparone, capitano del C.T. Brindisi - , è un pareggio questo che avevamo in qualche modo messo in preventivo. Strappare ancora una volta un 2 a 2 contro una squadra forte come Monopoli (anche nella fase a gironi finì allo stesso modo, ndr), significa aver giocato comunque una buona gara, ancor più considerando il fatto che quando ci si scontra con un giocatore della levatura di Angelini è difficile spuntarla sia in singolare che in doppio. Proprio come è stato per noi che contro di lui non siamo riusciti a portare a casa neppure un set. In ogni caso, per quanto riguarda il resto, possiamo ritenerci soddisfatti di ave vinto i due singolari, tra l’altro, in una condizione climatica pressoché ideale. Adesso, ci prepariamo per lo scontro finale durante il quale dovremo dare il massimo puntando necessariamente alla vittoria per tagliare il traguardo della promozione”.
Chiesto e ottenuto da entrambe le squadre l’anticipo della gara in programma domenica 9 luglio, si torna in campo sabato prossimo (8 luglio), quando i biancazzurri affronteranno ancora una volta la formazione di Monopoli nella sfida dei quarti di finale di ritorno, decisiva per l’accesso in serie C.
Condividi su
Partners