Ascolta Radio DARA

Ascolta RADIO DARA

Ultime News

Tennis, playout serie C: il CT Brindisi surclassa Noci, salvezza vicinissima

lunedì 23 aprile 2018
Tennis, playout serie C: il CT Brindisi surclassa Noci, salvezza vicinissima Vittoria esterna per i ragazzi del Circolo Tennis Brindisi che sabato 21 aprile, nell’anticipo della gara di andata dei playout  del Campionato Regionale di Serie C Maschile, si sono imposti per 6 a 0 sui padroni di casa del Tennis Club Noci.
Sei gli incontri disputati (4 singolari e 2 doppi) e una vittoria a punteggio pieno che vale una grossa fetta di salvezza per i biancazzurri, vicinissimi all’obiettivo.
Nei singolari: Samuele Valente (Brindisi, classifica 3.1) ha battuto Silvano Di Palma (Noci, classifica 3.3) che sul punteggio di 7-6/6-7/-3-0 si è ritirato per infortunio; Silvio Piliego (Brindisi, classifica 3.2) ha battuto Filiberto Sorino (Noci, classifica 3.4) 7-5/6-1; Mino Cerasino (Brindisi, classifica 3.5) ha battuto Davide Pontassuglia (Noci, classifica 3.4) 6-3/6-4; Antonio Parnasso (Brindisi, classifica 4.1) ha battuto Vito Cardone (Noci, classifica 4.4) 6-0/6-0.
Nei doppi: Piliego/Valente (Brindisi, classifica 3.2 e 3.3) hanno battuto Pontassuglia/Cardone (Noci, classifica 3.4 e 4.4) 6-0/6-0; Pinto/Parnasso (Brindisi, classifica 3.4 e 4.1) hanno battuto Sorino/Notarnicola (Noci, 3.4 e 3.5) 6-3/6-3.
«Oggi, con questa vittoria a punteggio pieno - ha affermato nel post gara Massimo Valente, capitano del C.T. Brindisi -, mettiamo una seria ipoteca sulla salvezza. Nella gara di ritorno dei playout, infatti, basterà vincere un solo incontro per avere la certezza della permanenza in serie C. È stata una sfida tutt’altro che facile per i ragazzi cui rivolgo i miei più sinceri complimenti per l’ottimo risultato ottenuto. Adesso, attendiamo l’ultimo scontro che, al di là di ogni vantaggio, bisognerà affrontare con la massima concentrazione».
I biancazzurri torneranno in campo mercoledì prossimo (25 aprile), quando in casa incontreranno nuovamente la formazione del Tennis Club Noci nella gara di ritorno dei playout, decisiva per la salvezza.
Condividi su
Partners