Ascolta Radio DARA

Ascolta RADIO DARA

Ultime News

Tennis, serie B e D1: ancora due vittorie per il CT Brindisi che batte Roma e Lequile

lunedì 28 maggio 2018
Tennis, serie B e D1: ancora due vittorie per il CT Brindisi che batte Roma e Lequile


In un nuovo doppio appuntamento (ieri, domenica 27 maggio), con due formazioni - quella della serie B e della D1 - in gara nella stessa giornata, ancora due vittorie per i ragazzi del Circolo Tennis Brindisi. Prima di ogni sfida, degno di nota il minuto di silenzio per ricordare Arianna Rossetto, la giovane tennista che, pochi giorni fa, insieme a suo padre, ha perso la vita in un tragico incidente stradale.
Successo interno per la squadra di serie B che, nella quinta giornata del Campionato Nazionale a Squadre di Serie B Maschile, si è imposta per 5 a 1 sugli ospiti del Circolo Tennis Eur Roma.
Sei gli incontri disputati (4 singolari e 2 doppi) e una vittoria che trascina i biancazzurri a dieci punti attualmente in classifica.
Nei singolari: Omar Brigida (Brindisi, classifica 2.4) ha battuto Gianluca Vinci (Roma, classifica 2.5) 3-6/6-3/6-3; Daniele Catini (Brindisi, classifica 2.4) ha battuto Valerio Russo (Roma, classifica 2.6) 6-4/6-2; Matteo Giangrande (Brindisi, classifica 2.5) ha battuto Diego Pietrosanti (Roma, classifica 2.7) 6-3/6-3; Paolo Cristofaro (Brindisi, 2.7) ha battuto Michele Gallo (Roma, 3.4) 6-4/7-6.
Nei doppi: Catini/Giangrande (Brindisi, classifica 2.4 e 2.5) hanno battuto Vinci/Gallo (Roma, 2.5 e 3.4) 6-3/6-4; Brigida/D’Alena (Brindisi, classifica 2.4 e 2.5) sono stati sconfitti da Russo/Pietrosanti (Roma, classifica 2.6 e 2.7) 6-4/7-6.
«Il successo contro Roma – afferma nel post gara Vito Tarlo, capitano del C.T. Brindisi - è per noi molto importante rispetto alla corsa playoff e al primato nella classifica del girone. Siamo contenti di essere riusciti, ancora una volta, a centrare il nostro obiettivo, che era quello di vincere per rimanere imbattuti. Abbiamo incassato un ottimo 5 a 1 contro una squadra che lotta per non retrocedere. Bravi tutti i ragazzi. In particolare, è da registrare, la prova di Cristofaro, un altro giocatore del nostro vivaio che, nel giorno del suo esordio, ha conquistato una gran bella vittoria».
A tal proposito, a vincere, sempre ieri, sono stati i ragazzi della squadra di serie D1 del Circolo Tennis Brindisi che, in trasferta, nella settima e ultima giornata della fase a gironi del Campionato Regionale a Squadre Maschile, si sono imposti per 3 a 1 sui padroni di casa del Circolo Tennis Lequile.
Quattro gli incontri disputati (3 singolari e 1 doppio) e una vittoria con altri due punti stagionali incassati dai biancazzurri che hanno chiuso la regular season a 10 punti in classica, pronti per la zona playoff.
Nei singolari: Riccardo Sardelli (Brindisi, classifica 3.5) ha battuto Vito Massimo Abbrescia (Lequile, classifica 3.5) 6-4/6-1; Giuseppe Mormile (Brindisi, classifica 3.5) è stato sconfitto da Donato Quarta (Lequile, classifica 4.1) 6-1/6-4; Manuel Flores (Brindisi, classifica 3.5) ha battuto Andrea Gabellone (Lequile, classifica 4.2) 5-7/6-4/6-2.
Nel doppio: Cai/Sardelli (Brindisi, classifica 3.2 e 3.5) hanno battuto Rizzo/Gabellone (Lequile, entrambi classifica 4.2) 6-4/6-1.
«Siamo molto felici di aver ottenuto questa vittoria contro Lequile – ha affermato nel post gara Cristian Cai, giocatore del C.T. Brindisi – chiudendo in bellezza la fase a gironi, pronti ad iniziare nel migliore dei modi quella dei playoff. Portiamo a casa un risultato di successo al termine di una gara non facile, contro una squadra che, seppur nella zona bassa della classifica, ha dimostrato forza e determinazione dandoci filo da torcere. Bravi a spuntarla, adesso, festeggiamo il momento e ci prepariamo ad affrontare la fase successiva».
Domenica prossima (3 giugno), seconda trasferta stagionale per i ragazzi della squadra di serie B del Circolo Tennis Brindisi che affronteranno il Tennis Club Triestino. I colleghi della D1 torneranno in campo il 10 giugno per la prima gara playoff.
 
Condividi su
Partners