Ascolta Radio DARA

Ascolta RADIO DARA

Ultime News

Tennis, serie C: il CT Brindisi batte foggia e conquista i primi due punti stagionali

lunedì 11 marzo 2019
Tennis, serie C: il CT Brindisi batte foggia e conquista i primi due punti stagionaliEsordio positivo esterno per i ragazzi del Circolo Tennis Brindisi che ieri (domenica 10 marzo), nella prima giornata del Campionato Regionale a Squadre di Serie C Maschile, si sono imposti per 4 a 2 sulla formazione del Tennis Club Foggia.
Sei gli incontri disputati (4 singolari e 2 doppi) e una prima vittoria che vale due punti stagionali per i biancazzurri che hanno inaugurato con successo il campionato.
Nei singolari: Samuele Valente (Brindisi, classifica 3.1) ha battuto Simone Vitulano (Foggia, classifica 2.8) 6-3/6-1; Gianrocco Cisternino (Brindisi, classifica 3.2) è stato sconfitto da Fabio Romano (Foggia, classifica 3.1) 2-6/6-1/6-4; Paolo Cristofaro (Brindisi, classifica 2.6) ha battuto Marco Biancardino (Foggia, classifica 2.7) 6-1/6-2; Silvio Piliego (Brindisi, classifica 3.2) ha battuto Francesco Capocchiano (Foggia, classifica 3.4), ritiratosi sul punteggio di 6-4/3-6/4-2.
Nei doppi: Cristofaro/Valente (Brindisi, classifica 2.6 e 3.1) hanno battuto Biancardino/Vitulano (Foggia 2.7 e 2.8) 6-4/6-4; Piliego/Cisternino (Brindisi, entrambi classifica 3.2) sono stati sconfitti da Romano/Bottalico (Foggia classifica 3.1 e 3.3) 6-3/6-3.
«Portiamo a casa la prima vittoria stagionale – ha affermato nel post gara Massimo Valente, capitano del C.T. Brindisi – al termine di una gara non facile, combattuta fino all’ultima palla. Per quanto riguarda i singolari, molto bravi sono stati Cristofaro e Valente che hanno saputo semplificare due incontri che sulla carta erano piuttosto complicati, incassando due match importanti. Prova solida quella di Piliego che ha disputato un buon incontro. Peccato per la sconfitta di Cisternino che, nonostante un avversario ostico, si è difeso bene. Qualcosa ci è mancato nei doppi, ma va bene così. Sono molto soddisfatto di tutti i ragazzi, oggi abbiamo dimostrato di essere un gruppo che può ambire a raggiungere importanti traguardi, al di là di chi gioca e di chi no: Manuel Flores, per esempio, pur stando in panchina, ha dato grande supporto ai compagni e questo è molto importante. Ci godiamo il successo, ma siamo già con la testa alla prossima gara. Il cammino è ancora lungo. Andiamo avanti».
Domenica prossima (17 marzo), a partire dalle ore 9, prima gara casalinga per i biancazzurri che affronteranno in casa gli ospiti del Circolo Tennis Bari.
Condividi su
Partners